Home > Webzine > Russell Crowe: ''Al Qaeda mi voleva rapire''
venerdì 13 dicembre 2019

Russell Crowe: ''Al Qaeda mi voleva rapire''

09-03-2005
In un'intervista rilasciata al mensile australiano GQ, Russell Crowe ha rivelato che durante la cerimonia degli Oscar 2001 rischiava di essere rapito da Al Qaeda. "Avevano avuto una segnalazione da alcune intercettazioni fatte da una poliziotta francese, credo in Libia o Algeria", ha spiegato Crowe che racconta come nei progetti del gruppo terrorista islamico c'era quello di colpire le star di Hollywood per un piano di "destabilizzazione culturale".