Home > Webzine > Firenze Film Festival
martedì 12 novembre 2019

Firenze Film Festival

23-03-2006

Prosegue con successo il contenitore culturale che sta coinvolgendo tutto il territorio metropolitano con film d'autore e vetrine artistiche: il Firenze Film Festival. E continua con il "Sonar International Short Film Festival" e con una mostra dedicata a Sergio Leone allestita nella Sala D'arme di Palzzo Vecchio. Il Sonar, che parteil 22 marzo  al Polispazio Hellana di Agliana, è una rassegna a concorso internaziole di cortometraggi e animazione presente da sei anni e diventa il nucleo di Firenze Film Festival. Fino al 1 aprile il festival sarà itinerante nelle varie sale fiorentine: dal Cinema Alfieri all'Istituto Francese, dal Circolo Arci Vie Nuove al Polisapzio Hellana di Agliana. Nel mese di aprile, il Firenze Film festival, arrichisce il contenitore culturale con pellicole e mostre di qualità: il primo aprile sarà inaugurato "L'omaggio a Sergio Leone", la mostra allestita nella Sala d'Arme di Palazzio Vecchio e parallelamente il 4 aprile parte la rassegna cinematografica al Multisala Grotta di Sesto con le pellicole di Sergio Leone. La mostra, promossa dall'associazione Anèmic e dall'assessorato alla Cultura del Comune di firenze in collaborazione con l'associazione K.lab, è corredata da foto di scena, animazioni multimediali e dal documentario su Leone realizzato dal giornalsita Gianni Minà. Saranno presenti anche pezzi unici dei film del maestro di cinema: dall'abito di Claudia Cardinale in "C'era una volta il West" allo spolverino di James Coburn in "Giù la testa", dalle armi originali dei film "Il buono il brutto e il cattivo" ai gioielli creati per "il colosso di Rodi". "E' un fatto significativo che sia un festival così ampio -sottolinea l'Assessore alla Cultura, Simone Siliani- e con così diverse sinergie. Firenze non è povera di festival e il nostro sforzo è quello di rafforzarli, anche in prospettiva di "Firenze-Cinema", il coordinamento di tutti le realtà cinematografiche fiorentine".

di Antonio Pirozzi