Home > Webzine > Guida per conoscere i tuoi santi
giovedì 14 novembre 2019

Guida per conoscere i tuoi santi

06-03-2007
L'attore Robert Downey Jr ha fortemente voluto la realizzazione del film A guide to recognizing your saints, tratto dall'omonimo romanzo autobiografico di Dito Montiel (regista e sceneggiatore del film).La storia si concentra sulla vita del giovane Dito nella periferia di New York dei primi anni '80. Il ragazzo, insieme ai suoi amici (i fratelli Antonio e Giuseppe, i compagni di scuola Nerf e Mike e la giovane fidanzata Laurie), si trova ad affrontare quotidianamente il difficile rapporto con i genitori, la violenza, il razzismo, i primi amori e le prime esperienze con la droga. Una serie di eventi tragici lo spingeranno a scappare dalla sua famiglia e dai suoi amici, per trasferirsi a Los Angeles, dove intraprenderà la carriera di scrittore. Sarà la malattia del padre a costringerlo a compiere il percorso inverso, per ritrovare i protagonisti del proprio passato e seguire una crescita personale che gli farà conoscere il perdono, dato e ottenuto, e riconoscere i propri "santi": chi, in un modo o nell'altro, lo ha salvato dalla morte, dalla prigione e da un'esistenza senza la possibilità di esprimere il proprio potenziale artistico e umano. Il film, prodotto dal cantante Sting e sua moglie Trudie Styler, si sviluppa seguendo il racconto in prima persona del protagonista, come se si trattasse di una lettura in pubblico della sua opera letteraria. Il film è in proiezione al Teatro Verdi in Via Ghibellina per la rassegna "Aspettando primavera..." questa sera 6 marzo alle 21,00. Il biglietto è di 10 €, in vendita presso la cassa del Teatro Verdi. Cassa aperta tutti i giorni, escluso la domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Informazioni: 055 212320.