Home > Webzine > Sleepy Hollow
venerdì 22 novembre 2019

Sleepy Hollow

12-11-2008
New York, 1799. Ichabod Crane è un giovane agente di polizia che è solito fare uso di metodi investigativi scientifici decisamente insoliti per l'epoca. I suoi superiori decidono di mandarlo nello sperduto villaggio di Sleepy Hollow ad investigare su tre efferati omicidi, nei quali le teste delle vittime sono state rimosse. E' Il mistero di Sleepy Hollow, un film del 1999 diretto da Tim Burton, tratto dal racconto La leggenda della valle addormentata di Washington Irving. Sarà in proiezione il 12 novembre alle ore 20,45 al Cinecittàcineclub di via Pisana. Il clima sa di stampa d’epoca. Ma il linguaggio cinematografico è aggiornatissimo. Citazioni del metodo Sherlock Holmes. In seconda serata, per la rassegna Storia del cinema, dedicata a Frederich Wilhelm Murnau , proiezione del primo film americano del Maestro tedesco: Aurora (Sunrise) del 1927, interpretato da Janet Gaynor, George O’Brien, Margaret Livingston, Bodil Rosing. Il film sarà presentato in versione integrale con sottotitoli in inglese. Il 13 invece in prima serata L'oscuro irresistibile (sempre di Tim Burton) mentre per il ciclo Maestri italiani la proiezione del bellissimo film di Gianni Amelio Lamerica (1994). Da venerdì a domenica, in programmazione con doppio spettacolo alle ore 20,45 e 22,45, l’ultimo film di Pupi Avati presentato in Concorso alla 56ma Mostra Internazionale del Cinema di Venezia e premiato con la Coppa Volpi migliore interpretazione maschile a Silvio Orlando: Il papà di Giovanna. Info da www.cinecittacineclub.org