Home > Webzine > Retrospettiva su Paolo Virzì: appuntamento con ''Ovosodo''
giovedì 14 novembre 2019

Retrospettiva su Paolo Virzì: appuntamento con ''Ovosodo''

27-07-2010
Continua all'arena all'aperto "Teatro Blu" nel Parco dell'Anconella la retrospettiva sul regista livornese Paolo Virzì che si terrà fino a tutto il mese di agosto nei giorni del martedì e del mercoledì. Martedì 27 Luglio la sua commedia più famosa, "Ovosodo" del 1997. Cresciuto in un quartiere popolare di Livorno, detto Ovosodo, Piero (E. Gabbriellini) arriva faticosamente al liceo classico, diventa amico del ricco e irrequieto Tommaso (M. Cocci), piglia una sbandata per una cugina (R. Orioli) dell'amico, è bocciato alla maturità e, dopo il servizio militare, trova lavoro nella fabbrica del padre di Tommaso finché gli tocca in premio la coetanea e coinquilina Susy (C. Pandolfi). E si trova sistemato: marito, padre e operaio. Emblematico esempio di cinema italiano degli anni '90, capace di conciliare consensi di critica e successo di pubblico, costruito come un classico romanzo di formazione, in oscillazione tra nostalgia e rassegnazione senza nome, tenero più che lucido. Gran Premio speciale della giuria alla Mostra di Venezia. Per informazioni: www.cambiamusicafirenze.blogspot.com