Home > Webzine > ''La meraviglia e la conoscenza'', incontri con il cinema d'autore
giovedì 14 novembre 2019

''La meraviglia e la conoscenza'', incontri con il cinema d'autore

05-12-2010
Prenderà il via il 5 dicembre la rassegna "La Meraviglia e la conoscenza", organizzata da Cultura 2000, Scandicci Cultura, in collaborazione con FST Mediateca Toscana Film Commission, corso di studi Dams dell'Università di Firenze, la rivista Testimonianze e Legambiente Toscana con la partecipazione di Amnesty International Toscana, Forum Toscano per i Problemi della Pace e della Guerra, Istituto Gramsci Toscano. La rassegna propone una serie di incontri con i registi del cinema d'autore italiano contemporaneo, il cui lavoro si situa tra documentazione e poesia, tra realismo e visionarietà, tra arte e passione civile: Giorgio Diritti, Matteo Garrone, Emanuele Crialese, Saverio Costanzo. Gli obbiettivi della rassegna sono: promuovere il cinema di qualità nell'area metropolitana fiorentina; proporre un cinema di impegno e passione civile; a partire dai singoli film, intraprendere un viaggio alla conoscenza del linguaggio del film e della sua realizzazione. Con questa rassegna si apre un altro punto di accesso alle attività cinematografiche territoriali della Casa del Cinema della Toscana, in rete con Odeon Firenze. Si comincia domenica 5 Dicembre, alle ore 17.30, al Cinema Aurora di Scandicci con la proiezione de "L'Uomo che verrà" di Giorgio Diritti, presente alla proiezione. Il film, pluripremiato ai David di Donatello, è stato girato in parte nelle colline pisane e racconta la tragica vicenda della strage di Marzabotto. A seguire incontro con l'autore durante il quale sarà possibile fare un'analisi critica del film. Domenica 12 Dicembre, alle ore 17.30 , presso il Circolo Rigacci di Firenze, sempre di Giorgio Diritti, verrà proiettato "Il vento fa il suo giro". Domenica 19 dicembre, ore 17.30, al Circolo Rigacci, mix di mediometraggi e documentari di Giorgio Diritti. Dopo questi tre primi appuntamenti il progetto proseguirà lungo tutto il 2011 con incontri con Matteo Garrone, Emanuele Crialese e Saverio Costanzo. Per informazioni: www.mediatecatoscana.it