Home > Webzine > Auditorium Stensen: ''L’uomo con la macchina da presa'' di Dziga Vertov
sabato 16 novembre 2019

Auditorium Stensen: ''L’uomo con la macchina da presa'' di Dziga Vertov

12-03-2011
Sabato 12 marzo 2011, alle ore 21, presso l’Auditorium Stensen (viale don Minzoni 25), verrà proiettato, per il ciclo "Capolavori del cinema europeo", "L’uomo con la macchina da presa" di Dziga Vertov. Il film, un grande classico del cinema muto, sarà accompagnato dal vivo con pianoforte (Valentina Cocco), violino (Donato De Carlo) e violoncello (Elettra Gallini). Questo film è il monumento del cinema costruttivista sovietico, un mosaico sull'utopia dell'uomo-macchina e di un mondo nuovo. E' il resoconto di una giornata, dall'alba al tramonto, di un cineoperatore che riprende per lo più scene di vita quotidiana per le strade di Mosca, e che ci mostra anche la sua arditezza alla ricerca di inquadrature a sensazione, sopra, sotto o a fianco di treni in corsa. Il film si apre con l’inquadratura di una sala cinematografica che da vuota si riempie in un attimo.
Alle ore 16.30, inoltre, si terrà l’ultimo incontro del ciclo “Ripensare la vita” sull’Ebraismo. Interverrà il professor Paolo Lucca dell’università Ca’ Foscari di Venezia.
Per info: www.stensen.org