Home > Webzine > Ad aprile arrivano nelle sale i film girati in Toscana
martedì 01 dicembre 2020

Ad aprile arrivano nelle sale i film girati in Toscana

04-04-2012
Dopo la presentazione al Torino Film Festival 2011 arriva nelle sale, mercoledì 4 aprile il film "I più grandi di tutti", diretto da Carlo Virzì. Una Toscana inedita, quella delle città operaie del litorale tirrenico, fa da cornice al film. L’autore voleva mostrare al pubblico le realtà musicali poco conosciute e una Toscana (particolarmente quella della provincia di Livorno) che si è inventato per descrivere una provincia dove il rock unisce i giovani. Inoltre il 26 aprile, a Odeon Firenze, si terrà l'anteprima del film di Fabrizio Cattani "Maternity Blues", nella sale dal 27 aprile. Presentato all'ultimo Festival di Venezia nella sezione Controcampo italiano, il regista carrarino Fabrizio Cattani, al suo secondo lungometraggio, affronta un tema molto delicato, quello delle madri infantidica. Quattro donne all'interno di un ospedale psichiatrico giudiziario, trascorrono il loro tempo espiando una condanna che è soprattutto interiore: il senso di colpa per un gesto – quello dell'aver ucciso il proprio figlio - che ha vanificato le loro esistenze. Ad interpretare le madri infanticida sono Andrea Osvart, Monica Birladeanu, Chiara Martegiani e Marina Pennafina. Per informazioni: www.fondazionesistematoscana.it