Home > Webzine > ''The Desert of Forbidden Art'' di Amanda Pope e Tchavdar Georgiev all'EX3
giovedì 21 novembre 2019

''The Desert of Forbidden Art'' di Amanda Pope e Tchavdar Georgiev all'EX3

22-04-2012
Domenica 22 aprile 2012 per la rassegna "Videolibrary", film dall’archivio dello Schermo dell’arte Film Festival, in programma alle ore 11.00 la proiezione nella Videoroom di EX3 Centro per l’Arte Contemporanea (viale Giannotti, 81) del film "The Desert of Forbidden Art" di Amanda Pope e Tchavdar Georgiev (Stati Uniti/Uzbekistan, 2010, 80’). Le voci degli attori Ben Kingsley, Sally Field ed Ed Asner narrano le vicende del Nukus Museum in Uzbekistan e del suo fondatore , il collezionista Igor Savitsky che dal 1966 ha raccolto una preziosa selezione di opere d’arte dell’avanguardia russa sottratte alla censura del regime sovietico. Il film analizza la storia e il destino di una tra le più importanti collezioni di arte contemporanea, attraverso immagini di repertorio e testimonianze, fra cui quella di Marinka Babanzarova, direttrice del museo da oltre venticinque anni. L'ingresso è riservato ai soci di EX3 in regola con la quota annuale (20 euro). Si può diventare socio rivolgendosi alla reception del Centro il giorno della proiezione, in qualsiasi altro momento o attraverso il sito www.ex3.it. Il film è in versione originale sottotitolata in italiano. Videolibrary, progetto de Lo schermo dell'arte Film Festival e EX3 Centro per l'Arte Contemporanea, è reso possibile grazie al sostegno di Giulio Tanini. Le proiezioni proseguiranno ogni giovedì sera alle ore 21.00 e domenica mattina alle ore 11.00 fino al 31 maggio. Per informazioni: www.ex3.it