Home > Webzine > ''La rafle'', la Shoah vista con gli occhi di un bambino
domenica 17 novembre 2019

''La rafle'', la Shoah vista con gli occhi di un bambino

24-01-2013

Giovedì 24 gennaio, ore 20, i Jeudi cinéma dell’Institut français (piazza Ognissanti, 2) presentano "La rafle". Il film, proiettato in occasione della Giornata della Memoria (27 gennaio), è a ingresso libero, con sottotitoli in francese. Visto da oltre 3 milioni di persone ed uscito in Italia con il titolo "Vento di Primavera", "La rafle" racconta la Shoah vista con gli occhi di Joseph, 11 anni. La storia raccontata si compone di fatti realmente avvenuti e persone realmente. Siamo nell'estate del 1942 e la Francia è sotto l'occupazione tedesca. Gli ebrei vengono prima costretti a portare la stella gialla, poi allontanati da ogni luogo pubblico, dal loro impiego, dalle scuole. A Parigi, nel quartiere di Montmartre vivono molte famiglie ebree tra cui quella di Joseph. Nella notte tra il 15 e il 16 luglio, oltre 13.000 ebrei vengono arrestati a Parigi e divisi in 2 categorie: le famiglie con figli e le persone nubili. Le prime, radunate nello stadio del velodromo d’inverno, il Vel d’Hiv di Parigi. I secondi smistati nel campo di Drancy, alla periferia della capitale francese, in attesa di essere deportati ad Auschwitz. Ma un mattino Joseph e gli altri bambini vengono separati dai genitori
“Il rastrellamento del Velodrome – racconta la regista Rose Bosch - è un evento liquidato con tre righe sui libri di storia. Ho sentito la necessità di parlarne e negli ultimi tre anni ho studiato per nove ore al giorno. Volevo il massimo realismo, tutte le storie in questo film sono vere. L’Olocausto ha reso la seconda guerra mondiale un conflitto diverso: è la prima volta che degli adulti si sono interessati ai bambini per annientarli (….). Volevo raccontare la mediocrità del potere. Hitler come un mostro di tutti i giorni che gioca con i bambini e poi li fa uccidere, che è vegetariano e poi fa industria dei campi di concentramento”.

Info: 055 2718801 www.institutfrancais-firenze.com

B.G.