Home > Webzine > ''Educazione Siberiana'' e ''Argo'' in programma al Cinema Spazio Uno
giovedì 28 maggio 2020

''Educazione Siberiana'' e ''Argo'' in programma al Cinema Spazio Uno

04-04-2013

Dal 4 al 10 aprile al Cinema Spazio Uno di Firenze (via del Sole, 10) è in programma la proiezione di "Educazione Siberiana" di Gabriele Salvatores e "Argo" di Ben Affleck.
"Educazione Siberiana" è uno strano tipo di "educazione". E' un'educazione criminale, ma con precise e, a volte sorprendentemente condivisibili, regole d'onore. La storia si svolge in una regione del sud della Russia e abbraccia un arco di tempo che va dal 1985 al 1995. In quegli anni avviene uno dei più importanti cambiamenti della nostra storia contemporanea: la caduta del muro di Berlino e la conseguente sparizione dell'Unione Sovietica con tutto quello che questo evento ha poi comportato nei rapporti economici e sociali dell'intero pianeta.
Il film è ispirato all'omonimo romanzo di Nicolai Lilin, in cui l' autore racconta la sua infanzia e la sua adolescenza all'interno di una comunità di "Criminali Onesti" siberiani, così come loro stessi amano definirsi, il film racconta la storia di ragazzi che passano dall'infanzia all'adolescenza, e della comunità in cui sono cresciuti, rappresentando, attraverso un microcosmo molto particolare, una storia universale che, al di là delle implicazioni sociali, acquista un significato metaforico che riguarda tutti noi.
"Argo" è un thriller politico amabilmente dosato tra il dramma realistico e lo show autoironico su Hollywood. E' ambientato nel 1979, periodo in cui la rivoluzione iraniana raggiunge l'apice. Un gruppo di militanti entra nell'Ambasciata USA in Tehran e porta via 52 ostaggi. In mezzo al caos, sei americani riescono a fuggire e si rifugiano a casa dell'Ambasciatore del Canada. Ben sapendo che si tratta solo di questione di tempo prima che i sei vangano rintracciati e molto probabilmente uccisi, Tony Mendez, un agente della CIA specialista in azioni d'infiltrazione, mette in piedi un piano rischioso per farli scappare dal paese. Un piano così inverosimile che potrebbe accadere solo nei film.
Per informazioni: www.cinemaspaziouno.it

G.B.