Home > Webzine > Festival ''N.I.C.E. USA 2013'', il cinema emergente italiano negli Stati Uniti
mercoledì 20 novembre 2019

Festival ''N.I.C.E. USA 2013'', il cinema emergente italiano negli Stati Uniti

06-11-2013

E' stata presentata in Palazzo Vecchio la XXIII edizione del Festival "N.I.C.E. USA", in programma negli Stati Uniti per i mesi di novembre e dicembre.
N.I.C.E. - "New Italian Cinema Events" - è un'associazione culturale senza fini di lucro nata nel 1991 da un gruppo di professionisti del settore e diventata oggi una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane organizzate all'estero. Il fine dell'associazione è quello di promuovere il  cinema italiano emergente all'estero, attraverso l'organizzazione di Festival in USA, Russia, Inghilterra e Cina.
Il primo in ordine di tempo e il più longevo è "N.I.C.E. USA", che si svolgerà dal 11 al 14 novembre a New York, dal 13 al 17 novembre a San Francisco e dal 5 al 8 dicembre a Philadelphia. Durante questa manifestazione, 8 opere prime o seconde selezionate fra i circa 80 film prodotti in Italia durante l’anno in corso saranno presentate in anteprima al pubblico americano. I film concorreranno al Premio N.I.C.E. "Città di Firenze" come miglior film scelto dal pubblico americano, che verrà consegnato Venerdì 13 dicembre al Cinema Odeon di Firenze, a conclusione della “50 Giorni di Cinema Internazionale”, nell’ambito di una serata di gala molto seguita sia dal pubblico che dalla stampa nazionale.
La scelta di Firenze come tappa finale del festival non è casuale. Oltre al cinema italiano all’estero, infatti, l'associazione è vicina da più di vent’anni alla città di Firenze e alla Regione Toscana, attraverso la promozione turistica del suo territorio e della sua cultura, la presentazione in anteprima di film prodotti o girati in Toscana e la collaborazione con le Istituzioni locali nella creazione di eventi culturali. Grazie ad un accordo di N.I.C.E. con la Biblioteca delle Oblate di Firenze, oggi è possibile prendere in prestito oltre mille film di registi italiani emergenti; l'associazione collabora durante tutto l'anno scolastico con l'Assessorato alla Cultura del Comune di Firenze, per portare il cinema nelle scuola superiori della città.
In occasione della "Giornata mondiale contro la violenza sulle donne" (25 novembre), N.I.C.E. organizzerà in collaborazione con l'Assessorato per le Pari Opportunità del Comune di Firenze il convegno "Tra i mille volti della violenza" a Palazzo Vecchio.
Questo particolare attaccamento alla terra Toscana ha influenzato anche la scelta dei film in gara, due dei quali sono girati proprio nella nostra regione: "Acciaio" di Stefano Mordini & "La città ideale" di Luigi Lo Cascio saranno una vetrina eccezionale per far conoscere ed apprezzare al pubblico americano quanto di meglio la nostra regione può offrire.
Un festival di cinema di fama internazionale, quindi, ma che parla toscano.

Per ulteriori informazioni: www.nicefestival.org

di Sofia Poli