Home > Webzine > ''L'uomo con la macchina da presa'' di Dziga Vertov al Cinema Odeon
giovedì 29 ottobre 2020

''L'uomo con la macchina da presa'' di Dziga Vertov al Cinema Odeon

14-01-2014
Martedì 14 gennaio 2014,  alle ore 20.30, al Cinema Odeon verrà proiettato il film "L'uomo con la macchina da presa" del regista russo Dziga Vertov. Il capolavoro dell'avanguardia russa verrà riproposto con accompagnamento musicale in sala (pianoforte, violino, violoncello). Realizzato nel 1929, "L'uomo con la macchina da presa" è considerato uno dei film più importanti della storia del cinema ed è il monumento del cinema costruttivista sovietico, un vorticoso mosaico sull'utopia dell'uomo-macchina e di un mondo nuovo. L'occhio attento di Vertov guida a scoprire la vita brulicante di una metropoli e dei suoi protagonisti lungo un'intera giornata, le persone comuni che la abitano, i mezzi di trasporto, le sue architetture, e contemporaneamente indagano il lavoro stesso dell’operatore, messo fisicamente in scena mentre riprende la vita urbana, così come la montatrice del film, mostrata al lavoro in moviola, in un cortocircuito autoriflessivo che smonta il gioco del cinema in un continuo passaggio tra l’immagine e il dispositivo che la genera.
"L'uomo con la macchina da presa" sarà l'ultimo appuntamento della rassegna "I martedì al cinema con Palazzo Strozzi", realizzata in collaborazione con Fondazione Palazzo Strozzi e CCC Strozzina. L'ingresso sarà libero fino ad esaurimento posti.
Per informazioni: www.odeonfirenze.com

AS