Home > Webzine > Da Scorsese a Sorrentino: allo Stensen tornano i corsi di cinema in collaborazione con il Quartiere 2
domenica 17 novembre 2019

Da Scorsese a Sorrentino: allo Stensen tornano i corsi di cinema in collaborazione con il Quartiere 2

12-09-2014

Martin Scorsese, David Lynch, Kim Ki-Duk, i fratelli Coen, Paolo Sorrentino. Saranno questi alcuni dei nomi protagonisti dei due nuovi corsi di storia del cinema che la Fondazione Niels Stensen presenta per l'autunno 2014 in collaborazione con il Quartiere 2 del Comune di Firenze: "Viaggio nel Cinema Contemporaneo" (nell'auditorium dal 6 ottobre al 15 dicembre, ogni lunedì alle 21, costo euro 99) e "Il Martedì d'Autore: il Cinema di Martin Scorsese" (nella sala multimediale, dal 28 ottobre al 2 dicembre, ogni martedì alle 21, costo euro 79). I due corsi, accessibili a tutti, saranno tenuti dallo storico e critico cinematografico Marco Luceri.

"Viaggio nel Cinema Contemporaneo" muove da alcune domande: che cos'è il cinema contemporaneo? Come sono fatti e che significati veicolano i film che vediamo oggi nelle sale? In che modo il cinema del nostro tempo si collega all'evoluzione tecnologica e geopolitica del mondo che ci circonda? Il cinema può ancora chiamarsi così o sta diventando qualcos'altro? Per rispondere a questi quesiti il corso prevede una serie di dieci lezioni: un lungo viaggio nelle forme e nei miti del cinema di oggi, per percorrere e discutere quelle tendenze, quegli autori e quelle forme della cultura cinematografica che negli ultimi trent'anni, da più parti del mondo, hanno influenzato il nostro modo di percepire la realtà.

"Il Martedì d'Autore: il Cinema di Martin Scorsese" è invece un corso interamente dedicato all'approfondimento critico di un grande maestro del cinema. Da Mean Streets a Taxi Driver, da Quei bravi ragazzi all'ultimo The Wolf of Wall Street, un viaggio affascinante attraverso i film di Scorsese, per capire come le sue storie e i suoi personaggi siano anche una complessa avventura piena di interrogativi sul mistero del cinema, delle immagini e della realtà stessa.

Sarà possibile iscriversi presso la Fondazione Niels Stensen (viale don Minzoni 25/c) o presso la sede del Quartiere 2 (villa Arrivabene, piazza Alberti 1/a).

Per informazioni: www.stensen.org