Home > Webzine > Ricchezza = felicità? Incontro con Angela Terzani e Stefano Bartolini all’Auditorium Stensen
venerdì 30 ottobre 2020

Ricchezza = felicità? Incontro con Angela Terzani e Stefano Bartolini all’Auditorium Stensen

10-03-2015

Martedì 10 marzo, alle ore 21, l’Auditorium Stensen di Firenze (viale don Minzoni 25) organizza un evento speciale alla presenza di Angela Terzani, moglie del grande scrittore fiorentino Tiziano Terzani, e dell’economista Stefano Bartolini. Tema della serata, organizzata in collaborazione con Il Villaggio dei Popoli, sarà quello della felicità in correlazione all’economia.

Si parte alle 21 con la proiezione in anteprima toscana del film "Presi per il Pil" di Stefano Cavallotto, Andrea Bertaglio e Lorenzo Fioramonti (Italia 2014, 65'), un viaggio lungo le strade dell’Italia alla ricerca delle famiglie che hanno adottato pratiche di vita alternative. Il film si interroga sul dogma del Pil, che domina in modo assoluto sui media, in politica, nell’opinione pubblica. Sviluppo uguale crescita. E la crescita non può che essere l’aumento del Prodotto Interno Lordo. Ma sono in tanti a non essere d’accordo. Non solo economisti, studiosi e opinion-maker, ma anche tante persone comuni che tentano nella loro vita quotidiana di liberarsi da questo assunto ideologico. Queste persone, protagoniste del film, hanno scelto di vivere senza più inseguire il mito della crescita infinita imposto dal sistema. Hanno scelto, ognuno nel suo ambito e a suo modo, di mettere in pratica nel quotidiano la teoria della decrescita. C’è chi è tornato a coltivare la terra, chi ad allevare le capre e chi vive negli eco villaggi.

Al termine del film si terrà l’incontro sul tema ‘Ricchezza uguale felicità’? con Angela Terzani, che racconterà le filosofie di vita nelle quali credeva fortemente il marito, e l’economista Stefano Bartolini, autore del libro ‘Manifesto per la felicità’. Nell’ambito della serata saranno in vendita gli ultimi libri di Tiziano Terzani e i libro di Bartolini ‘Manifesto per la felicità’.

Ingresso: 7 euro.

Info: www.stensen.org