Home > Webzine > ''E' arrivata mia figlia'' di Anna Muylaert allo Spazio Uno
giovedì 28 maggio 2020

''E' arrivata mia figlia'' di Anna Muylaert allo Spazio Uno

29-06-2015
Lunedì 29 giugno e mercoledì 1 luglio, alle 17.00, 19.00 e 21.00, il cinema Spazio Uno, in via del Sole a Firenze, per il ciclo Rivediamoli, propone "E' arrivata mia figlia" di Anna Muylaert con Regina Case, Michel Joelsas, Camila Márdila, Karine Teles, Lourenço Mutarelli. Costruita come un percorso in tempo quasi reale, la pellicola, non è la storia della rivoluzione di Jessica, ma quella di sua madre Val, della sua coraggiosa epifania: è la sua presa di coscienza sulla possibilità di interrompere la catena degli errori che commuove profondamente, perché viene dal personaggio più interno al meccanismo, quello per cui, seppur sbagliata, esisteva una "natura delle cose". Regina Case, interprete di lunga esperienza teatrale, televisiva e cinematografica, rischia d'incontrare qui il ruolo della vita e lo onora con una performance perfetta, nei tempi comici e nei toccanti momenti del retroscena. Le protagoniste sono due, madre e figlia che portano in scena due percorsi di vita completamente diversi. Jessica è stata fortunata negli studi, ha trovato chi l'ha iniziata al pensiero critico, per lei la porta della cucina non è una linea di demarcazione scritta nei geni: è una porta come un'altra e, magari, nei disegni dei suoi futuri progetti, la toglierà del tutto. Val è una bambinaia che ha abbandonato la sua famiglia per dedicarsi a quella di una nobil donna e ora tenta di riconquistare i rapporti perduti.

Per maggiori informazioni: www.cinemaspaziouno.it  

M.V.