Home > Webzine > ''Fury'' di David Ayer al Cinema Spazio Uno
venerdì 30 ottobre 2020

''Fury'' di David Ayer al Cinema Spazio Uno

19-10-2015
"Rivediamoli" è il ciclo che il Cinema Spazio Uno di Firenze (via del Sole, 10) dedica alle grandi proiezioni del passato, anche recente. Lunedì 19 ottobre il pubblico rivivrà le terribili ultime giornate degli Alleati all'attacco dei nazisti con "Fury", opera di David Ayer, con Brad Pitt, Logan Lerman, Shia LaBeouf, Jon Bernthal, Michael Peña e Scott Eastwood.

Nell’aprile del 1945, mentre gli Alleati sferrano l’attacco decisivo in Europa, un agguerrito sergente, Wardaddy, comanda un carro armato Sherman e il suo equipaggio di cinque uomini in una missione mortale dietro le linee nemiche.
In inferiorità numerica e disarmato, Wardaddy e i suoi uomini saranno protagonisti di gesta eroiche per colpire al cuore la Germania nazista.

Film crudo e feroce che della guerra mostra le materie primarie, la follia, l'insensatezza, il dovere. Difficile, lì in mezzo, conservare l’umanità. Per farlo, il carro armato deve diventare la tua famiglia, i commilitoni con cui lo dividi i tuoi parenti un po’ serpenti, con il sergente in comando che è un padre padrone che chiama al sacrificio, ma anche un padre amorevole capace di proteggerti e lasciarti covare l’illusione che l’amore possa sbocciare in mezzo a quel letame. Costruito sulla dialettica dentro-fuori, fuori c'è la Storia, dentro la storia, fuori l'azione, dentro la reazione, fuori il proiettile esploso, dentro il rinculo, "Fury" avanza interrogandosi sulla guerra e sul rapporto che il singolo soldato intrattiene con l'oscenità del conflitto.

Orario spettacoli: 17.30; 21.00

Biglietto d'ingresso: 3€

Info: : www.cinemaspaziouno.it

LS