Home > Webzine > In attesa di Sconfinare: gli artisti de La Tinaia in mostra al Ganzo
venerdì 30 ottobre 2020

In attesa di Sconfinare: gli artisti de La Tinaia in mostra al Ganzo

04-04-2012
Mercoledì 4 aprile si inaugura la mostra "In attesa di Sconfinare" all'Associazione culturale Ganzo, in via dei Macci 85/r, alle ore 18.00. Gli artisti Umberto Ammannati, Marco Biffoli, Sara Ciriello, Antonio Melis e Claudio Ulivieri, che riempiranno di vita le pareti di Ganzo fino al 2 maggio, appartengono al centro di attività espressive La Tinaia, per la riabilitazione di pazienti psichiatrici. La loro carriera è ormai riconosciuta e molti di loro sono seguiti con interesse da conoscitori e collezionisti. Questi artisti sono riusciti ad oltrepassare le barriere della limitazione “relativa”, scoprendo orizzonti che fanno intravedere nuove risorse ed oppurtunità. L’isolamento dovuto ad un modo diverso di mettersi in contatto con le persone e con la realtà sono diventati, attraverso l’espressione artistica, un modo per dimostrare le proprie capacità ed il desiderio di comunicare.
"In attesa di Sconfinare" prosegue il programma espositivo, promosso dalla Tinaia e da altre associazioni no profit internazionali che lavorano con artisti outsider, che anticipa la sua ideale continuazione nella mostra "Sconfinare" dal 19 maggio presso il complesso Le Murate, in via dell'Agnolo.
Info: www.ganzoflorence.com