Home > Webzine > ''Aerial Boundaries'' di Loris Cecchini nel Cortile di Palazzo Strozzi
lunedì 18 novembre 2019

''Aerial Boundaries'' di Loris Cecchini nel Cortile di Palazzo Strozzi

30-04-2012
Venerdì 30 aprile 2012 n occasione della "Notte Bianca", la Fondazione Palazzo Strozzi presenta la nuova installazione "Aerial Boundaries" di Loris Cecchini, appositamente pensata per il Cortile di Palazzo Strozzi: un insieme di grandi forme scultoree sospese che entreranno in dialogo con le misure perfettamente geometriche del luogo simbolo del Rinascimento fiorentino, creando una suggestiva concatenazione di frammenti in cui si rispecchieranno le forme dell’architettura, la luce e il pubblico stesso. Durante la settimana tra lunedì 23 e domenica 29 aprile, sarà possibile vedere il backstage dell’installazione in corso nello spazio del Cortile che rimarrà regolarmente aperto al pubblico. L’artista e lo staff di Palazzo Strozzi saranno al lavoro e potrai scoprire come si trasformerà il cortile e come prenderà forma l’opera giorno dopo giorno. L’installazione è resa possibile dal supporto di J.P. Morgan e grazie alla collaborazione dell’Associazione Partners Palazzo Strozzi. Resterà aperta al pubblico fino al 1 luglio 2012.