Home > Webzine > ''Leggere per non dimenticare'': Paolo Maccari omaggia Dino Campana
domenica 08 dicembre 2019

''Leggere per non dimenticare'': Paolo Maccari omaggia Dino Campana

25-01-2013

Venerdì 25 gennaio, ore 17.30, alla Biblioteca delle Oblate (via dell’ Oriuolo, 26) continua il ciclo d’incontri "Leggere per non dimenticare". L'incontro, introdotto da Enzo Golino e Cristina Scaletti, è incentrato sul libro di Paolo Maccari “Il poeta sotto esame” che omaggia Dino Campana, poeta italiano che trascorse molti anni della sua vita a Firenze.
L'importanza di questi due inediti di Dino Campana, contenuti nel libro di Paolo Maccari (presente all'incontro), non può passare inosservata. Da un lato, infatti, l'autore è senza dubbio una delle figure più enigmatiche e più complesse del nostro Novecento; dall'altro, questi due testi - il primo in italiano, il secondo in francese, qui presentato con la traduzione italiana a fronte - non sono piccoli frammenti spuntati casualmente come spesso avviene: sono due scritti compiuti che sviluppano altrettanti temi di grande interesse per l'autore dei "Canti Orfici": in italiano, il suo rapporto con l'"odiosamata" Firenze; in francese, sulla scorta di una riflessione sul "pentimento" nella letteratura d'Oltralpe, una pur veloce ma personalissima panoramica dei poeti più amati. Ma c'è un altro dato che rende questi scritti di grande importanza: la loro data. Appartengono infatti all'anno 1911 - periodo particolarmente oscuro nella biografia del poeta - e sono stati originati dall'infruttuosa partecipazione di Campana ad un concorso che avrebbe potuto abilitarlo all'insegnamento del francese nei ginnasi italiani. Mentre si sapeva ormai, grazie alle ricerche di Cacho Millet, del tentativo compiuto in quello stesso anno da Campana di diventare "alunno delegato di Pubblica Sicurezza", nulla sapevamo invece di questo suo precedente tentativo, peraltro molto meno stravagante del secondo e molto più importante, così che la delusione dovette essere molto più cocente.
Per maggiori info: www.leggerepernondimenticare.it

B.G.