Home > Webzine > ''Abiti-Amo il Museo'', studenti in abiti d’epoca per una serata al Museo Galileo
sabato 30 maggio 2020

''Abiti-Amo il Museo'', studenti in abiti d’epoca per una serata al Museo Galileo

31-05-2013
Venerdì 31 maggio apertura serale del Museo Galileo in occasione di "Abiti-Amo il Museo".
Dalle 20.00 alle 23.00 gli studenti dell’Istituto Calamandrei di Sesto Fiorentino indosseranno magnifici abiti d’epoca e accoglieranno i visitatori animando gli ambienti del Museo, in piazza dei Giudici 1 a Firenze.
Nelle sale della collezione medicea sarà presente, accompagnato da una nobile dama, Galileo Galilei che racconterà le proprie vicende biografiche e illustrerà le sue più importanti scoperte. Il visitatore potrà ammirare bellissimi strumenti scientifici e, in particolare, quelli  originali di Galileo, tra cui i due cannocchiali, il giovilabio, il compasso geometrico e militare.
Proseguirà la visita alla sezione Lorenese durante la quale, i  partecipanti potranno rivivere la giocosa atmosfera delle serate settecentesche.
L’evento inaugura un ciclo di aperture straordinarie serali del Museo Galileo tra le quali quella di Martedì 4 giugno 2013. In occasione del convegno  Donne Scienza e Potere,  Ati Giunti ha promosso un  aperitivo di beneficenza  a favore dell’Associazione Artemisia di Firenze impegnata da anni nella difesa e nel  sostegno di donne e minori vittime di violenze che nei giorni scorsi è stata oggetto di un grave atto intimidatorio.
Costo del biglietto d’ingresso 9.00 euro.
Informazioni: www.museogalileo.it