Home > Webzine > ''Aomori project Of Landscapes Remembered'' di Sioned Huws in scena al CanGo Cantieri Goldonetta
mercoledì 20 novembre 2019

''Aomori project Of Landscapes Remembered'' di Sioned Huws in scena al CanGo Cantieri Goldonetta

12-06-2013
Il 12 e 13 giugno "Aomori project Of Landscapes Remembered" di Sioned Huws va in scena al CanGo Cantieri Goldonetta di Firenze (via Santa Maria, 25). Aomori è una prefettura del Giappone nella regione di Tsugaru all’estremità settentrionale dell’Isola di Honshu, con estati brevi e inverni rigidissimi. In autunno le sue verdi foreste, le sue dolci montagne, il suo mare blu accendono i sensi con i loro colori. Nel lungo inverno artico il lento, silenzioso e ripetitivo cadere della neve trasforma il paesaggio. Il battito del cuore rallenta, il corpo è sopraffatto dal desiderio di riposare, adagiandosi su questo manto bianco. Situazioni estreme che richiedono uno sforzo di adattamento all’ambiente, a una natura poco indulgente che gli abitanti di Tsugaru hanno impersonato nei loro balli, nei loro canti e nella loro musica. Alla complessità di questo ambiente la danza di Sioned Huws risponde con la sua capacità di trovare, attraverso la ripetizione del gesto, un equilibrio sottile tra orientamento e disorientamento, diventando una forma di contenimento emotivo, sempre in bilico tra ordine e caos.
Aomori Project è un progetto di ricerca che Sioned Huws porta avanti dal 2008 in collaborazione con artisti e performer giapponesi e che è stato presentato a più riprese e in forme diverse in Giappone, Inghilterra e Italia. Nel 2012 la coreografa gallese ha presentato a Fabbrica Europa una fase del progetto, Repetition, in duo con la danzatrice giapponese Reina Kamura, e torna ora con uno versione più ampia che coinvolge artisti Tsugaru.
Biglietti: intero 15 euro, ridotto 12 e speciale 10.
Info: www.fabbricaeuropa.net