Home > Webzine > Notti dell'Archeologia 2013: aperture serali ed eventi in musei, aree e parchi
martedì 27 ottobre 2020

Notti dell'Archeologia 2013: aperture serali ed eventi in musei, aree e parchi

01-07-2013

L'archeologia è ancora più "pubblica" con questa tredicesima edizione delle Notti dell'Archeologia, appuntamento consolidato che questo anno raccoglie ben 250 eventi proposti dai musei di tutta la Toscana dal 1 al 31 luglio. Con iniziative destinate al pubblico più ampio, che coniugano la storia con lo spettacolo, con la natura e l'enogastronomia, i musei toscani ci aprono ancora una volta le porte di una terra ricca di storia e di testimonianze del nostro passato, che saprà senza dubbio stupirci.

In programma a Firenze

Apertura straordinaria
Antiquarium di Villa Corsini a Castello

Via della Petraia 38
Località Castello
Info: tel. 055 450752
villacorsini@polomuseale.firenze.it
• sabato 6, 13, 20 e 27 luglio
Orario: 21.00 – 23.30
Villa Corsini, fastoso esempio del barocco fiorentino, custodisce all’interno un tesoro che solo raramente si svela agli occhi del pubblico. Nelle sue sale è possibile ammirare le testimonianze della perduta città etrusca di Gonfienti, oltre agli avori ed ori che componevano il corredo della tomba principesca della Mula. Marmi che per secoli hanno attirato i viaggiatori del Grand Tour infine popolano gli ambienti più preziosi della Villa, come il Salone delle Feste interamente affrescato.
Visite gratuite accompagnate da personale specializzato.
Durata: 45 minuti
Ingresso: gratuito
Accessibile ai disabili

Dialogo sull’archeologia in una notte d’estate
Museo Casa Siviero

Lungarno Serristori 1/3
Info: tel. 055 4382652
casasiviero@regione.toscana.it
• sabato 6 e domenica 7 luglio Ore 20.30, 21.30 e 22.30
Scritto e messo in scena da “La Compagnia delle Seggiole”, si tratta di un dialogo teatrale tra Rodolfo Siviero e una studentessa di archeologia sul tema del trafugamento di opere del patrimonio archeologico italiano da parte dei nazisti e del successivo recupero da parte di Rodolfo Siviero.
Durata: 1 ora (tre repliche con inizio alle ore 20.30, 21.30, 22.30)
Ingresso: gratuito (prenotazione obbligatoria) tel. 333 2284784
Accessibile ai disabili

In tutti i sensi. Un percorso tra arte, natura e storia
Visite tattili-olfattive ai tesori archeologici e al giardino monumentale del museo.
Museo archeologico nazionale e Museo egizio di Firenze

Piazza S.S. Annunziata 9
Info: tel. 055 2357720
sba-tos.museofirenze@
beniculturali.it
• giovedì 18 luglio
Ore 18.00
Alle ore 19.15 breve presentazione di “Identica” (narrare-toccare il mito).
Ore 19.30 Spettacolo teatrale
Doppia performance artistico-teatrale a cura di “Archeologia Narrante” dal titolo: “L’eroe il cavallo volante e la sputafuoco”. Lettura teatrale da un testo di Alessandro Fani.
Durata: 3 ore
Ingresso: gratuito
Parzialmente accessibile ai disabili.
Contattare preventivamente il museo: tel. 055 2357768

Le notti dell’archeologia
Visite guidate notturne gratuite per adulti e bambini.
Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria
Via Sant`Egidio 21
Info: tel. 055295159
info@museofiorentinopreistoria.it
• sabato 13 luglio
Orario: 21.00 – 24.00
Durata: 1 ora
Ingresso: gratuito
Accessibile ai disabili

Nell’antico teatro di Florentia
Palazzo Vecchio

Piazza Signoria 1
Info: tel. 055 2768224
info.museoragazzi@comune.fi.it
• martedì 2, 9, 16 e 23 luglio
Orario: 21.00 - 22.30
Quattro serate speciali per rivivere ciò che accadeva nell’antico Teatro di Florentia, presso gli scavi archeologici di Palazzo Vecchio: brevi interventi teatrali per ripercorrere la storia e gli sviluppi del teatro romano “dal mimo all’atellana, dalla tragedia alla commedia” coinvolgendo il pubblico in un excursus vivace che, nell’avvicendarsi di personaggi e di maschere, intreccia l’immediatezza popolaresca con le colte ascendenze classiche.
Prenotazione obbligatoria. Massimo 20 partecipanti per replica.
Durata: 1 ora e 30 minuti
Ingresso: a pagamento (8.50 euro)
Parzialmente accessibile ai disabili.
Tramite ascensore si può accedere al piano sotterraneo del museo dove si trovano gli scavi archeologici dell’antico teatro romano.

Info: www.regione.toscana.it/nottidellarcheologia