Home > Webzine > Claudio Cardelli mostra il Ladakh al Museo di Storia Naturale
mercoledì 28 ottobre 2020

Claudio Cardelli mostra il Ladakh al Museo di Storia Naturale

12-09-2013
Giovedì 12 settembre 2013 al Museo di Storia Naturale di Firenze è in programma l'incontro "Un secolo di Ladakh attraverso lo sguardo di viaggiatori italiani". Alle ore 18.00 ha inizio la conferenza di Claudio Cardelli, nell'ambito delle iniziative collegate alla mostra "Passaggio in India", il quale farà conoscere meglio il Ladakh, anche attraverso i suoi filmati, realizzati in diverse stagioni e situazioni, mostrando come questo remoto angolo di mondo si sia affacciato alla modernità e viva oggi la sua relazione con un turismo sempre più aggressivo, che ha già radicalmente mutato il tessuto sociale, le infrastrutture e lo stile di vita del "paese dei valichi". Durante l'incontro verrà proiettato il documento straordinario di Marina Colonna e Gaia Ceriana, autrici, probabilmente, del primo documentario mai realizzato sul Ladakh nel 1974.
Claudio Claudio Cardelli, documentarista, reporter, scrittore, vive e lavora a Rimini. Ha iniziato a viaggiare in Asia alla fine degli anni '60 e da allora ha compiuto innumerevoli spedizioni e viaggi, in particolare nelle regioni Himalayane. Di questi viaggi ha realizzato mostre fotografiche e reportages che sono stati pubblicati sulle più importanti riviste del settore. Come documentarista collabora da oltre vent’anni con la RAI, per la quale ha realizzato numerosi documentari su paesi asiatici. Inoltre è autore di articoli su diversi paesi dell’Asia e volumi illustrati. Attivamente impegnato per la Causa Tibetana da oltre trent'anni, è socio fondatore e presidente dell'Associazione Italia-Tibet.

Ingresso gratuito


Info: www.msn.unifi.it

VB