Home > Webzine > ''Light architecture. Vol. II'' ritorna il progetto fotografico che interpreta la luce
martedì 12 novembre 2019

''Light architecture. Vol. II'' ritorna il progetto fotografico che interpreta la luce

01-10-2013
Fino al 18 ottobre è in programma la mostra "Light architecture. Vol. II" alla Biblioteca di scienze tecnologiche - Palazzo San Clemente, in via Micheli, 2 (Sede di Architettura dell'Università di Firenze).
L'esposizione, a cura di COEVO e Paola Cagnetta, denuda la luce, matrice dei cambiamenti estetici e funzionali delle architetture che visitiamo, viviamo, abbandoniamo e rivalutiamo quotidianamente.
Il collettivo, attraverso questi 18 scatti, evidenzia la luce in tutta la sua corposità: luce entrante in uno spazio, luce che riflette sui muri, luce che differenzia le facce di un solido a seconda di come le illumina o le lascia in ombra; luce che si fa strada dove non c'è materia, tra gli spazi che la struttura lascia aperti, la luce che ignora la grammatica e la sintassi con effetti incantevoli ed avvincenti.
Fotografie di: Andrea Arcoraci, Davide Arcoraci, Giulia Cappelli, Domenica Maiorino, Didier Mascarin, Giulia Mulinacci (studenti ed ex-studenti del Campus Design di Calenzano).
Orario: 9.00-18.30.
Info: www.sba.unifi.it