Home > Webzine > Massimo Fagioli presenta ''Left 2010'' all'IBS di Firenze
mercoledì 13 novembre 2019

Massimo Fagioli presenta ''Left 2010'' all'IBS di Firenze

17-01-2014

Venerdì 17 Gennaio 2014, alle ore 18.00, presso la libreria IBS, in via De' Cerretani 16 a Firenze, Massimo Fagioli presenta il suo libro "Left 2010" edito da "L'asino d'oro". Il libro è composto da quarantanove articoli pubblicati dal settimanale Left nel 2010, nei quali Fagioli elabora e approfondisce la teoria della nascita e in cui compaiono i nomi di alcuni pensatori e artisti, dai presocratici e Bruno a Severino, da Caravaggio a Braque e Picasso, da Omero a Shakespeare e Goethe, da Kurosawa a Herzog. In trecento pagine, i titoli si susseguono lungo itinerari poetici (grande spazio viene dedicato anche all'immagine della donna), o sulle tracce dell'origine della creatività, o su itinerari più teorici, tenendo costantemente al centro dei contenuti quella speciale vicenda quotidiana, pubblica e privata, di interprete dei sogni nella prassi di psicoterapia di grandi gruppi, iniziata nel 1975 con l'afflusso spontaneo di centinaia e migliaia di persone.
Massimo Fagioli è un medico, specializzato in neuropsichiatria, che dopo diversi anni di lavoro come psichiatra prima e come psicoterapeuta poi, propose nel 1971 il risultato delle sue esperienze e della sua formazione con il libro "Istinto di morte e conoscenza" che suscitò clamorose reazioni. Dal 1975 tiene una particolarissima terapia di gruppo nota come Analisi collettiva con migliaia di partecipanti e che, tra l'altro, ha formato centinaia di psichiatri e di psicoterapeuti. È autore di 15 libri. Dal 2006 ha una rubrica sul settimanale "left".
Per informazioni: www.ibs.it

GP