Home > Webzine > ''La biblioteca di Gould'', un brunch bibliomane con l'autore Bernard Quiriny
mercoledì 20 novembre 2019

''La biblioteca di Gould'', un brunch bibliomane con l'autore Bernard Quiriny

16-02-2014

Il "Festival de la Fiction Française" farà tappa in 15 città italiane, accogliendo venti autori editi anche in italiano. La prima tappa fiorentina è in calendario per il domenica 16 febbraio alle ore 12.00 presso il Caffè letterario Le Murate (Piazza delle Murate) e vedrà protagonista Bernard Quiriny (critico letterale e musicale, professore di filosofia del diritto all’Università della Borgogna) che presenterà il suo terzo libro, pubblicato in Italia, "La biblioteca di Gould". Improvvise resurrezioni di massa, macchine da scrivere programmate per produrre capolavori senza tempo, città assurdamente votate al silenzio, amanti che dopo ogni incontro sessuale si ritrovano nel corpo del partner. Queste e altre storie irresistibili attendono il lettore nei meandri della biblioteca di Pierre Gould, narratore acuto e perfido, regista occulto di questo sorprendente campionario di raffinate fantasie. I racconti de "La biblioteca di Gould" compongono una collezione molto particolare di tradizioni improbabili, di piccole manie eccentriche, di distorsioni in grado di mutare radicalmente lo sguardo sulla realtà in cui viviamo, ma soprattutto di libri, impensabili, fatali, esilaranti.
Converserà con l'autore Fabio Galati (La Repubblica). Letture di Lorenzo degl’Innocenti. Contrabbasso di Michele Staino.

Per informazioni: www.institutfrancais-firenze.com

SM