Home > Webzine > Concerto in omaggio a Clemente Terni per la rassegna dei ''Mercoledì Musicali''
mercoledì 20 novembre 2019

Concerto in omaggio a Clemente Terni per la rassegna dei ''Mercoledì Musicali''

26-03-2014
Mercoledì 26 marzo 2014, alle ore 21.00, per la rassegna dei "Mercoledì Musicali" dell'Ente Cassa di Risparmio di Firenze (via Folco Portinari, 5r) è in programma un concerto in omaggio a Clemente Terni nel decennale della scomparsa. Per sua scelta, l’epigrafe tombale riporta “Musico francescano”. Particolare che la dice lunga sull’indole, l’umiltà e la storia di Clemente Terni, figura poliedrica e singolare di musicista che ha lasciato il segno nella prassi esecutiva del repertorio polifonico antico, ma che si fece apprezzare anche come compositore, organista, progettista di organi, cantante, musicologo, storico e docente universitario.
Nel decennale della scomparsa la rassegna dei Mercoledì Musicali rende omaggio a questo grande artista/studioso toscano con un concerto che vede protagonisti due dei suoi allievi e collaboratori, l’organista Fabrizio Bartalucci e il percussionista Claudio Fontanelli nell’ambito di una serata organizzata in collaborazione con l’Istituto Clemente Terni.
Tributo gradito quanto doveroso. Fu Clemente Terni infatti a progettare, nel 1974, l’imponente organo di cui dispone l’Auditorium. Realizzato su incarico dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, lo strumento unisce elementi tecnici di tipo italiano ad altri di origine spagnola, quasi si trattasse di due organi in uno. La scelta di realizzarlo in un ambiente “profano” non è casuale, e sottintende un utilizzo che va oltre il repertorio di musica sacra.
Ospiti della serata saranno due musicisti che hanno condiviso con Terni momenti importanti della loro carriera. Fabrizio Bartalucci si è perfezionato con il Maestro in Organo e composizione organistica e Composizione. In seguito lo ha affiancato come docente in corsi di Canto gregoriano e seminari.
Claudio Fontanelli ha studiato con Terni Armonia e gli ha dedicato l’opera “Armonia delle sfere”. Ha partecipato inoltre alla prima assoluta di “Nel segno del corale”, uno dei lavori più conosciuti, al centro anche di questa serata celebrativa insieme a “Per organo”. Apre la “Suite per organo” di Valentino Bucchi (trascrizione di Clemente Terni), mentre a chiudere è un omaggio a Clemente Terni dello stesso Bartalucci.
Testimonial dei Mercoledì dell’Ente Cassa di Risparmio 2014 è La Ronda della Carità, che da oltre vent’anni assiste persone senza fissa dimora e famiglie in difficoltà. Il ricavato delle serate è interamente devoluto alla Onlus fiorentina. Al termine della rassegna l’Ente Cassa di Risparmio di Firenze raddoppierà il contributo con una propria donazione.
Tutte le informazioni sui Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze sono disponibili al sito: www.entecarifirenze.it