Home > Webzine > ''Senza Paura'', progetto musicale di Naomi Berril e Simone Tecla duo alle Oblate
giovedì 28 maggio 2020

''Senza Paura'', progetto musicale di Naomi Berril e Simone Tecla duo alle Oblate

29-04-2014

Martedì 29 aprile 2014, alle ore 20.00, presso la Biblioteca delle Oblate (via dell'Oriuolo, 26) avrà luogo il concerto "Senza Paura" di Naomi Berril & Simone Tecla duo.
Naomi Berrill, violoncellista e cantautrice irlandese presenta assieme al batterista Simone Tecla il primo appuntamento di "Senza Paura" un progetto musicale senza confini delineati ma in equilibrio tra l'affinità di due strumenti raramente solisti che si intrecciano e si inseguono tra il jazz e il folk.
Dopo la fortunata esperienza, la scorsa estate, al festival High Notes sulle Apuane, Berrill e Tecla sviluppano un intesa musicale che abbraccia confini e prospettive insolite passando da Telonius Monk fino alle delicate melodie della Vanoni nel suo epico album con Vicino Moraes e Toquino.
Naomi Berrill è una violoncellista e cantautrice irlandese che vive in Italia da 8 anni, dopo studi classici si dedica ad un progetto personale che sfocia in una serie di video che la porta a collaborare con Giovanni Sollima, i La Crus, lo scrittore Stefano Benni e il coreografo Virgilio Sieni.
Simone Tecla è batterista e compositore. Si è diplomato al Conservatorio Cherubini di Firenze dopo gli anni di educazione musicale in Olanda. Il Il suo lavoro è rivolto agli stili compositivi, alle forme dell'improvvisazione e ai nuovi linguaggi espressivi e performativi. Collabora con il collettivo inglese di danza OAC e quello svedese Shar. Ha all'attivo un progetto di Batteria Solo e elettronica oltre che svolgere il ruolo di batterista freelance in numerosi gruppi di musica jazz e sperimentale.

Per informazioni: www.nuovieventimusicali.it

SM