Home > Webzine > ''Proiezioni di luce'', incontro con Barbara Aterini al Museo Galileo
venerdì 15 novembre 2019

''Proiezioni di luce'', incontro con Barbara Aterini al Museo Galileo

30-05-2014
Venerdì 30 maggio si terrà l'incontro "Proiezioni di luce" (tra prospettiva, scultura e... gnomonica) con Barbara Aterini, docente di Geometria descrittiva all'Università di Firenze, alle ore 15.00 al Museo Galileo di Firenze (piazza dei Giudici, 1).
L'iniziativa metterà in gioco i sensi nella percezione delle immagini per dimostrare come la proiezione può produrre anche illusioni e inganni ottici, ampliare  gli spazi, esaltare le figure e persino le emozioni degli spettatori. Interessante sarà la dimostrazione di come il concetto di proiezione viene applicato  in diversi campi come la scultura, l’architettura, il cinema. Durante l’incontro sarà proiettato anche il video di Sara Corazzoll che approfondisce lo studio della prospettiva nei film del regista britannico Peter Greenaway mentre gli interventi degli artisti Stella Battaglia e Gianni Miglietta dimostreranno, invece, come le illusioni prospettiche possano animare le opere d'arte.
L’incontro fa parte di un progetto che vedrà un secondo appuntamento il 6 giugno dal titolo "Geometria segreta" di Giuseppe Conti, al Museo FirST di Firenze ideato e coordinato dal Collettivo Alter Versus, che si propone di esplorare punti di vista diversi, differenti modi di pensare e di interpretare la realtà con  percorsi tra scienza e arte. Gli incontri di Alter Versus sono eventi per chi desidera scoprire la scienza dietro l’arte ed esplorare la geometria in modo diverso.
Info: www.museogalileo.it