Home > Webzine > Life Beyond Tourism: cultura ceca protagonista a Palazzo Coppini
giovedì 21 novembre 2019

Life Beyond Tourism: cultura ceca protagonista a Palazzo Coppini

28-05-2014

Doppio appuntamento per gli amanti della cultura Ceca a Palazzo Coppini (via del Giglio 10, Firenze), sede della Fondazione Romualdo Del Bianco, che ospiterà il 28 e 29 maggio, un incontro dedicato alla letteratura boema del primo Novecento e, a seguire, un approfondimento dedicato alla musica antica.
Il 28 maggio (ore 15.30) vedrà protagonista la letteratura; Michal Bauer, del dipartimento di Slavistica dell’Università di České Budějovice, affronterà il tema de “Il 1914 nella letteratura boema”, mettendo in luce i diversi esiti a cui giunsero gli scrittori sotto l’influenza degli eventi bellici e dello stato d’angoscia del tempo. All’incontro parteciperanno anche Marcello Garzaniti del Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali dell’Università degli Studi di Firenze, e Massimo Tria del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.
L’evento del 29 maggio (ore 18) arriverà invece in occasione della“III Giornata della viola da gamba”, organizzata dalla Scuola di Musica di Fiesole sotto la direzione artistica di Bettina Hoffmann. Protagonista dell’incontro sarà in questo caso la musica antica con Petr Wagner, musicista praghese conosciuto a livello internazionale, che parlerà della viola da gamba e dell’interpretazione della musica antica con strumenti originali. Durante l’incontro, organizzato in collaborazione con la stessa Scuola di Musica di Fiesole e con il Centro Ceco, il musicista suonerà dal vivo alcuni brani tratti dal suo cd “The Bohemian viol”, accompagnato da Bettina Hoffmann alla viola da gamba e Přemysl Vacek al liuto.

I due eventi sono organizzati dal Consolato Onorario della Repubblica Ceca per la Toscana e da ARCA - Amici Repubblica Ceca Associati.

Informazioni: www.palazzocoppini.org

TN