Home > Webzine > ''L'alleato'' di Robert Ludlum, Gayle Lynds
mercoledì 20 novembre 2019

''L'alleato'' di Robert Ludlum, Gayle Lynds

28-05-2005
Una violenta esplosione distrugge il prestigioso Institut Pasteur di Parigi. Fra le vittime c'è Émile Chambord, genio dell'informatica, da anni impegnato nel tentativo di mettere a punto un rivoluzionario computer molecolare basato sul DNA. Poche ore dopo l'attentato, lo schermo radar della basa americana Diego Garcia va in tilt e l'intera rete elettrica degli Stati Uniti vacilla, colpita dall'attacco di un abilissimo hacker: per gli esperti è chiaro che solo un computer molecolare immensamente potente può provocare danni su una scala tanto vasta. Jon Smith, agente speciale della segretissima agenzia Covert-One, raggiunge immediatamente a Parigi l'amico Marty Zellerbach, lo scienziato americano che collabora alle ricerche di Chambord. Marty, in coma a causa delle gravi ferite riportate, potrebbe essere l'unico testimone in grado di aiutare Smith nelle indagini. Per inchiodare i responsabili dell'attentato e recuperare il prototipo di computer al quale Chambord stava lavorando, Jon Smith volerà a Toledo, Algeri e Washington in un'estenuante sfida contro il tempo.