Home > Webzine > Appuntamento con ''Radical Tools'' dedicato a Superstudio allo spazio Base / Progetti per l’arte
mercoledì 20 novembre 2019

Appuntamento con ''Radical Tools'' dedicato a Superstudio allo spazio Base / Progetti per l’arte

22-07-2014

Martedì 22 luglio 2014, alle ore 19.00, Base / Progetti per l’arte ospita il settimo appuntamento di "Radical Tools" dedicato a Superstudio, gruppo di punta dell’avanguardia radicale, che ha notevolmente contribuito alla diffusione del movimento fiorentino. Fondato nel 1966, composto da Adolfo Natalini, Cristiano Toraldo di Francia, Roberto Magris, Piero Frassinelli, Alessandro Magris e successivamente Sandro Poli, il gruppo sviluppa numerosi progetti che spaziano dall’architettura al design. In quegli anni, le loro conferenze all’A.A. di Londra influenzano i più grandi architetti contemporanei. Insieme agli Archizoom nel 1966 aprono le porte dell’architettura radicale con la mostra Superarchitettura di Pistoia. Nel 1969-70 con il celebre “Monumento continuo” sviluppano un progetto critico sull’architettura ipotizzando un modello di urbanizzazione totale che condizionerà i lavori successivi come “Le 12 Città ideali” (1971) e “Vita Educazione Cerimonia Amore Morte” (1973). Curatori con i 9999 della mostra “Vita, morte e miracoli dell’architettura” allo Space Electonic di Firenze, sono stati tra i fondatori della Global Tools. Con Adolfo Natalini e Piero Frassinelli rivedremo in mostra i progetti del Superstudio.

Per informazioni: www.baseitaly.org