Home > Webzine > Gli sloveni Sixtynine in concerto all'Hard Rock Cafè Firenze nell'unica tappa italiana
giovedì 14 novembre 2019

Gli sloveni Sixtynine in concerto all'Hard Rock Cafè Firenze nell'unica tappa italiana

29-08-2014

Venerdì 29 agosto, alle ore 21.30, l'Hard Rock Cafè Firenze ospiterà il live unplugged dei Sixtynine, rockband slovena alla seconda esibizione in Italia dopo il Reset Festival di Torino dell'anno scorso.
Il gruppo, eccellenza del panorama musicale sloveno, sta lavorando al nuovo album il cui titolo potrebbe essere "You are me", a testimoniare l'importanza che la componente emotiva ha per i quattro -come dimostra il brano "Still dreaming", scritto dal cantante dopo la scomparsa del padre. La band conferma la sua vocazione indipendente, nel senso più ampio del termine: "Siamo indipendenti nel senso che corriamo i nostri rischi da soli, gestiamo i nostri siti da soli, finanziamo i nostri album da soli e organizziamo le nostre date da soli. E siamo felici di farlo". Oltre a questo, emerge la volontà di fare qualcosa di diverso e di affrontare argomenti delicati quali la tutela dell'ambietne: l'album sarà infatti masterizzato al Da Goose Music in Olanda, il primo studio di registrazione ad energia solare al 100%.
In questa occasione la band si esibirà in versione acustica, proponendo i suoi brani sia a chi già li ha apprezzati a Torino sia a chi li conoscerà per la prima volta. E quale location migliore per un simile evento dell'Hard Rock Cafè fiorentino, uno dei palchi più belli mai realizzati dal circuito?
Fiorentini e musicisti da ogni parte d’Italia in cerca di vere emozioni musicali, venite a rifarvi le orecchie!
L'evento, organizzato in collaborazione con Plindo (portale online di ricerca e promozione di musica underground), è ad ingresso gratuito.
Info su www.plindo.com

DM