Home > Webzine > ''Attutto Volume'': giovani a confronto all'OFF bar
giovedì 21 novembre 2019

''Attutto Volume'': giovani a confronto all'OFF bar

02-09-2014

Il 2 settembre il lago dei cigni della Fortezza da Basso ospiterà l'iniziativa "Attutto Volume", un modo per aiutare concretamente l'ATT - Associazione Tumori Toscana.
Questa realtà, nata il 17 novembre del 1999, ancora oggi grazie ad una squadra di volontari opera a titolo gratuito su Firenze, Prato e Pistoia con lo scopo di garantire ai malati cure oncologiche a domicilio.
Lo scopo dell'evento non sarà unicamente quello di raccogliere fondi, che in questo periodo storico permangono fondamentali, ma bensì quello di aprire un dialogo con il mondo dei giovani per ridefinire insieme, attraverso il confronto, i valori fondanti dell'ATT quali dignità, sollievo, sostegno, umanità e professionalità.
Per raggiungere l'obiettivo, ovvero creare un nuovo modo di vivere il mondo dell'associazionismo, alle 19.30 sarà aperto un dibattito con l'Assessore Welfare e Sanità del Comune di Firenze, Sara Funaro, e il Presidente dell'ATT, Giuseppe Spinelli, al quale seguirà un aperitivo.
Dalle 21.30 ad allietare i presenti con le famosissime colonne sonore dei film del regista Quentin Tarantino sarà sul palco la band fiorentina "La Maledizione di Quentin".
L'OFF Bar, realtà fiorentina nata cinque anni fà, gestita dall'Associazione Nothing Inc., che conferma con il passare del tempo il suo successo e la voglia di trovare nuove collaborazione soprattutto con altre realtà associative, farà da cornice all'iniziativa; uno scenario giovane per un'iniziativa nuova ad ingresso gratuito.
Per maggiorni informazioni visita il sito www.associazionetumoritoscana.it

Martina Viviani