Home > Webzine > Giardino dell'ArteCultura: il programma dal 9 al 14 settembre
lunedì 18 novembre 2019

Giardino dell'ArteCultura: il programma dal 9 al 14 settembre

09-09-2014

A settembre proseguono gli eventi al Giardino dell’Orticoltura di Firenze con l'instancabile cartellone estivo del "Giardino dell’ArteCultura" che propone le sue iniziative ad ingresso gratuito.
Ecco di seguito il calendario che dal 9 al 14 settembre prevede: la serata reggae (il 9), il live degli Alcoholic Rain (il 10), djset ‘Clandestino’ (l’11) e di ritmi elettronici e house (il 12), Seldon in concerto (il 13), il grande week end ‘Bimbi e Natura’ in collaborazione con Action Aid su come crescere in modo naturale un bambino in città (il 13 e 14).
 
Programma

Martedì 9 dalle ore 18, le mamme possono sorseggiare un drink mentre i loro piccoli si cimentano nei laboratori gratuiti e nella baby dance dell’Aperipasseggino. A seguire, dalle 20, l’Orticoltura si tinge di sonorità raggae con un live dal sapore giamaicano per un tuffo oltreoceano.

Mercoledì 10 ancora musica insieme al concerto degli Alcoholic Rain in scena dalle ore 20.30 in poi. La band promette di portare sul palco del Giardino un irresistibile mix di chitarre graffianti su potenti basi di basso, mischiate all'armonia di un meno classico psychedelic funk.

Giovedì 11 si ripete la formula dell’apericena con drink e buffet a € 8,00 in attesa di Lorenzo Clandestino, al secolo Lorenzo Franchi, con l’energico djset che mette insieme groove di vinili, cultura house e nuovi ritmi tribali.

Venerdì 12 dalle ore 19 fino a chiusura arriva la consueta selezione musicale sui ritmi house e elettronici portata alla consolle da Mute Crew, Hertz Collision & Dj Evoorg per il consueto venerdì dell’Aperitivo Sonoro. Insieme alla performance. L’immancabile apericena per tutti i gusti.

Sabato 13 alle ore 19, la rassegna The Originals presenta il concerto dei Seldon. Nati nel 2008 a Firenze da un’idea di Marco Baroncini, la band propone rock italiano con un forte impatto sonoro ed espressivo grazie al repertorio di brani di chiara matrice progressive con un’immediatezza propria del più sano rock’n’roll. La line-up è di tutto rispetto: Marco Baroncini (cantautore e tastierista), Carlo Sciannameo (basso), Francesco Bottai) e Marco Barsanti. (batteria).

Sabato 13 e Domenica 14 tutto il parco sarà allestito a festa dalla mattina alle 10 fino alle sera alle 19 per la terza edizione di ‘Bimbi e Natura’, manifestazione nata con lo scopo di informare e formare sugli aspetti eco-sostenibili legati alla quotidianità e di mettere a disposizione dei cittadini tutte le informazioni utili a crescere un bambino in modo naturale in città. Protagonisti saranno laboratori, letture animate, incontri e spettacoli a tema, ma anche un'importante area espositori di prodotti biologici e ecologici e lo spazio dedicato alle associazioni. Da sottolineare, la mostra ‘Unchildren’,  progetto di 17 tavole illustrate di Stefania Spanò e testi di Francesca de Lena che colpiscono i bambini in ogni parte del mondo, e la partnership con Action Aid.

Informazioni: www.giardinoartecultura.it