Home > Webzine > Perché poeti in tempo di povertà? Un percorso di avvicinamento alla poesia moderna
martedì 19 novembre 2019

Perché poeti in tempo di povertà? Un percorso di avvicinamento alla poesia moderna

19-11-2014
Mercoledì 19 novembre si terrà l'incontro con Michela Landi su Charles Baudelaire al Liceo Galileo, in via Martelli 9, alle ore 15.00. Si tratta del secondo appuntamento con la rassegna "Perché poeti in tempo di povertà? Un percorso di avvicinamento alla poesia moderna", aperta il 4 novembre da Vittorio Biagini.
Il percorso prevede un ciclo di sei incontri durante i quali accanto agli interventi degli esperti sono assicurati spazi di partecipazione del pubblico. Il metodo è quello di offrire buoni esempi di lettura commentata di autori del canone moderno (dal Romanticismo al ‘900).
Ai partecipanti è offerta anche l’opportunità di fruire dei servizi bibliotecari gratuitamente mediante iscrizione alla Biblioteca delle Oblate, da allegare alla richiesta di preiscrizione  al percorso.
I libri sono disponibili per il prestito in Sezione Contemporanea al primo piano o riservati alla sola consultazione presso la Sala di Conservazione al piano terra.
Il corso, per studenti ed insegnanti delle scuole secondarie, è gratutio.
Il prossimo appuntamento, incentrato su Giacomo Leopardi, sarà martedì 2 dicembre con Cecilia Bello Minciacchi.
Per maggiori informazioni e programma completo: www.biblioteche.comune.fi.it

GB