Home > Webzine > Ricordo di Sciascia al Vieusseux
mercoledì 20 novembre 2019

Ricordo di Sciascia al Vieusseux

12-12-2014

"Todomodo" è uno dei più celebri gialli dello scrittore siciliano Leonardo Sciascia, ma anche il titolo della rivista a lui dedicata che, dal 2011, la casa editrice Leo S. Olschki pubblica per approfondire lo studio delle sue opere. Quest'anno ricorrono i 25 anni dalla morte e il Gabinetto Vieusseux ha deciso di organizzare una presentazione pubblica dell'ultimo numero della rivista per ricordare lo scrittore siciliano. Venerdì 12 dicembre alle 17.30 nella Sala Ferri di Palazzo Strozzi saranno presenti Franco Corleone, Garante regionale dei Diritti dei Detenuti, Raffaele Donnarumma, docente dell'Università di Pisa, Domenico Scarpa del Centro internazionale di studi Primo Levi di Torino, oltre che i direttori della rivista Francesco Izzo e Carlo Fiaschi. In questo numero verranno presentati gli atti del quarto "Leonardo Sciascia Colloquium" svoltosi a Milano l’anno scorso sul racconto-saggio intitolato "1912+1". Largo spazio sarà dato anche al confronto tra Miguel Gotor, Massimo Bordin e Bruno Pischedda su "L’affaire Moro" a 36 anni dalla pubblicazione dell'opera che cercò di gettare nuova luce su uno dei casi di cronaca  nera più discussi dell'Italia repubblicana.

Per info: www.vieusseux.it

M.V.