Home > Webzine > Concerto del quartetto di sax ''Sigma Project'' al Museo Marino Marini
venerdì 22 novembre 2019

Concerto del quartetto di sax ''Sigma Project'' al Museo Marino Marini

06-12-2014

Sabato 6 dicembre alle ore 21.00, presso il Museo Marino Marini di Firenze (Piazza San Pancrazio), arriva in concerto dalla Spagna il quartetto di sax "Sigma Project", tra gli ensemble più virtuosi e quotati della scena musicale contemporanea e di ricerca, nell’evento organizzato da GAMO – Gruppo Aperto Musica Oggi. Tra le statue del Marini, Andrés Gomis, Josetxo Silguero, Angel Soria e Miguel Angel Lorente, noti per la cura dei concerti non solo da un punto di vista sonoro ma anche scenografico, si esibiranno in un repertorio di prime esecuzioni, analizzando le possibilità di una formazione di soli sax, e concentrandosi sul concetto di ‘suono spazializzato’. Tre gli autori spagnoli in programma: ‘Fractal’, brano del 1991 di Cristobal Halffter, compositore e direttore d'orchestra, nipote dei noti Rodolfo e Ernesto Halffter; ‘Jalkin’ di Ramon Lazkano (2012) e ‘Mash’ di Javier Torres-Maldonado (2013). Completano il programma ‘Zahir V’ del giovane compositore Simone Movio (2012) e la prima assoluta di ‘Proiezioni’ del compositore fiorentino Claudio José Boncompagni. L’associazione GAMO, attualmente diretta da Francesco Gesualdi e Giancarlo Cardini, è dedicata alla diffusione della musica classica contemporanea: fondata a Firenze nel 1980, da allora intesse sodalizi artistici con gli autori più importanti del secondo Novecento. Tra gli ospiti delle passate stagioni, il maestro giapponese Hosokawa, il compositore spagnolo Luis De Pablo, mentre illustri compositori, quali Petrassi, Donatoni, Bussotti, Cage, Sciarrino, gli hanno dedicato le proprie composizioni.

Per informazioni:  www.sigmaproject.es

N.G.