Home > Webzine > Leggere per non dimenticare: ''La fragilità che è in noi'' di Eugenio Borgna
mercoledì 21 ottobre 2020

Leggere per non dimenticare: ''La fragilità che è in noi'' di Eugenio Borgna

11-02-2015
Mercoledì 11 febbraio 2015, alle ore 17.30, presso la Biblioteca delle Oblate di Firenze (via dell'Oriuolo, 26) è in programma, per la rassegna "Leggere per non dimenticare", la presentazione del libro "La fragilità che è in noi" di Eugenio Borgna (Einaudi, 2014).
La fragilità, nelle accezioni dominanti, è l'immagine della debolezza inutile e antiquata, immatura e malata, inconsistente e destituita di senso; e invece nella fragilità si nascondono valori di sensibilità e di delicatezza che consentono di immedesimarci con più facilità e con più passione negli stati d'animo e nelle emozioni, nei modi di essere esistenziali, degli altri da noi.
Per informazioni: www.leggerepernondimenticare.it