Home > Webzine > ''La partita dell'orgoglio'' di Alessandro Vannini in mostra al Palagio
giovedì 05 dicembre 2019

''La partita dell'orgoglio'' di Alessandro Vannini in mostra al Palagio

17-02-2015
Si inaugura martedì 17 febbraio la mostra celebrativa "La partita dell'orgoglio" dell'artista fiorentino Alessandro Vannini, alle ore 17.00, nelle sale del Palagio di Parte Guelfa (Piazzetta di Parte Guelfa, 1).
In occasione della rievocazione della partita di calcio giocata il 17 febbraio 1530 durante l’assedio che la città stava subendo dall’esercito di Carlo V, l'inusuale artista si propone quale immaginario reporter di fatti storici tentando di dotare di immagini ciò che le testimonianze scritte ci hanno tramandato. Infatti è stato invitato da "Il Calcio Storico" a rappresentare quella gloriosa giornata attraverso opere e disegni rievocativi espressamente realizzati. La mostra si compone inizialmente di 20 opere ma l’autore, come sua consuetudine, concepisce il suo lavoro in fieri, e quindi disegnerà sul posto nei giorni di esposizione, aggiungendo e togliendo, interloquendo volentieri con i visitatori.
I cicli storici su cui Vannini si è già cimentato, stimolando vivacemente l’interesse del pubblico, sono stati in precedenza “Il caso Savonarola”, “Il Sacco di Prato”, “Gli affreschi perduti del Pontormo”, “La battaglia di San Romano”.
L’attuale mostra è un’anteprima di una prossima che si terrà nella stessa sede durante le celebrazioni delle feste di San Giovanni nel prossimo mese di giugno.
La mostra proseguirà fino al 25 febbraio  -  visitabile negli orari 10-12,30  15-17 dal lunedì al sabato.