Home > Webzine > Dilettarte Toscana: visita guidata al Museo Nazionale del Bargello
martedì 12 novembre 2019

Dilettarte Toscana: visita guidata al Museo Nazionale del Bargello

07-03-2015

Sabato 7 marzo, alle ore 10.30, è in programma la visita guidata al Museo Nazionale del Bargello a cura di Dilettarte Toscana.
Il Palazzo del Bargello, primo esempio di Palazzo Pubblico a Firenze, fu la sede del Capitano del Popolo, del Potestà e infine, dal 1572, del Bargello, da quì la sua trasformazione in un carcere.
Dal 1865 il Palazzo ospita una delle collezioni più importanti al mondo di scultura Rinascimentale, in  particolare i bronzi di Donatello, di Verrocchio, Giambologna e Benvenuto Cellini; le famose formelle per il Concorso delle Porte Bronzee del Battistero, e alcune grandi sculture di Michelangelo.
Dal 1888 il Museo è stato ulteriormente arricchito dal lascito testamentario del lionese Louis Carrand, che ha donato alla città di Firenze oltre 3.300 pezzi di varia natura (avori bizantini, avori gotici francesi e islamici; smalti limosini; gemme, cammei, ori, maioliche, bronzetti ecc), che costituiscono uno degli esempi più importanti al mondo di "arti applicate".

Informazioni:
Ritrovo ore 10:30 davanti l'ingresso del Museo del Bargello. La visita ha una durata di circa due ore.
Ingresso al Museo del Bargello 4,00 euro a persona.
Costo visita guidata 7,00 euro a persona.
Numero massimo di partecipanti 12.

Per informazioni e prenotazioni contattare entro il 4 marzo: dilettarte.toscana@hotmail.com