Home > Webzine > ''Amore e ginnastica'' con Silvia Frasson al Teatro di Cestello
venerdì 22 novembre 2019

''Amore e ginnastica'' con Silvia Frasson al Teatro di Cestello

28-02-2015
Sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo va in scena "Amore e ginnastica" di Edmondo De Amicis, nell'adattamento di Stefano Massini, al Teatro di Cestello (piazza di Cestello - Firenze).
La straordinaria capacità affabulatrice della regista e protagonista Silvia Frasson incontra la pluriaffermata e pluripremiata penna di Stefano Massini. Lo spettacolo arriva a Firenze fresco di debutto al Teatro delle Donne di Calenzano.
Una storia d’amore di fine 800, in un condominio torinese, fra inquilini, porte socchiuse, sporte della spesa, zitelle curiose e rampe di scale da percorrere in tutta fretta. Figlio sorprendente della penna qui affilatissima di Edmondo De Amicis, questo racconto si legge tutto d’un fiato, sorridendo della tragicomica passione del giovane impacciato ex-seminarista Celzani per la spavalda moderna insegnante di ginnastica Maria Pedani. Perché si dà il caso che il governo della neonata Italia unita avesse scelto proprio l’inserimento della ginnastica nelle scuole come simbolo della propria ambizione di farsi nuovo Stato moderno: la rocambolesca avventura sentimentale dei nostri due assomiglia allora a un dialogo fra le anime del Paese, quella bigotta reazionaria e la spigliata irresistibile sete di guardare al domani.
Info: www.teatrocestello.it