Home > Webzine > Visita guidata al Chiostro dello Scalzo e Cenacolo di Sant'Apollonia con DilettArte Toscana
martedì 12 novembre 2019

Visita guidata al Chiostro dello Scalzo e Cenacolo di Sant'Apollonia con DilettArte Toscana

04-04-2015

Sabato 4 aprile 2015, alle ore 10.30, si terrà la visita guidata, a cura di DilettArte Toscana, al Chiostro dello Scalzo e al Cenacolo di Sant'Apollonia. Un percorso itinerante allo scoperta di due luoghi suggestivi, piccoli gioielli nascosti della città di Firenze.
Il chiostro dello Scalzo è il luogo ideale per chi ama l'arte, la bellezza  ed è alla ricerca di un luogo in  cui silenzio, stupore e contemplazione dominano la scena. In origine costituiva l'atrio di accesso alla cappella della Compagnia dei disciplinati di San Giovanni Battista (fondata nel 1376), oggi conserva ancora il magnifico ciclo di affreschi realizzato con la tecnica del monocromo da Andrea del Sarto e dal Franciabigio.
Il percorso proseguirà poi lungo via Cavour per concludersi al Cenacolo di Sant'Apollonia che costituisce una piccola parte di quello che un tempo era il Monastero Benedettino risalente al XIV secolo. All'interno del refettorio è conservata l' "Ultima Cena" affrescata da Andrea del Castagno, svelata al pubblico solo nel 1890 subito dopo la soppressione del monastero e la sua requisizione ad opera dello Stato Italiano.

Ritrovo ore 10:30 davanti l'ingresso del Chiostro dello Scalzo (via Cavour 69)
La visita ha una durata di circa due ore
Gli ingressi al Chiostro dello Scalzo e al Cenacolo sono gratuiti
Costo visita guidata 7,00 euro a persona
Numero massimo di partecipanti 13
Chi desidera partecipare al percorso guidato è pregato di prenotare inviando una mail a dilettarte.toscana@hotmail.com entro il 31 marzo.