Home > Webzine > La pianista Jin Ju in concerto al Teatro Goldoni
giovedì 22 ottobre 2020

La pianista Jin Ju in concerto al Teatro Goldoni

28-04-2015
Il palco del Teatro Goldoni, in via Santa Maria a Firenze, martedì 28 Aprile alle 20.30 ospita Jin Ju. La pianista di fama internazionale torna per regalare al pubblico fiorentino le note delle ultime tre sonate, composte tra il 1819 e il 1822, da Ludwig van Beethoven, capolavoro di tecnica, espressione e misticismo. Una giovane artista che con naturalezza e una tecnica ineccepibile, vi accompagna in un viaggio meditativo per riscoprire uno dei più grandi compositori mai esistiti.
Nata a Shangai e musicista già da quando aveva solo quattro anni, ha già vinto prestigiosi premi internazionali ed è docente presso la celebre Accademia Internazionale di Imola. Il 2009 l’ha vista anche esordire nel campo discografico con la pubblicazione su cd dei "Dodici studi per pianoforte di Claude Debussy", compositore da sempre affascinato per la cultura orientale e per il quale la pianista cinese sente una forte vicinanza poetica. Vincitrice della "China National Piano Competition", della "Beethoven Society Competition", dell’"Unisa International Piano Competition" e del prestigioso "Echo Klassik". Il concerto tenuto nel 2009, presso la Sala Nervi in Vaticano per Papa Benedetto XVI, in cui suonò sette diversi pianoforti d’epoca, è stato trasmesso in mondovisione.
Il costo del biglietto per assistere allo spettacolo è di 15 euro.

Per avere maggiori informazioni: www.operadifirenze.it 

M.V.