Home > Webzine > ''Pittura e grafica di Evgenij Telishev'' in mostra al Palazzo Medici Riccardi
mercoledì 28 ottobre 2020

''Pittura e grafica di Evgenij Telishev'' in mostra al Palazzo Medici Riccardi

08-05-2015

Fino al 4 giugno Firenze ospita la mostra "Pittura e grafica di Evgenij Telishev" con le originali visioni grafiche e pittoriche dell’avanguardista russo al Palazzo Medici Riccardi (piano terra, via Cavour 1)
Esposizione importante che vanta numerose opere: 42 quadri e 47 disegni che muovono alle straordinarie suggestioni di un maestro capace di allontanarsi dai legami puri tra somiglianza e affermazione del reale per seguire la scia del modernismo, realizzata dalla associazione fiorentina Centro di Cultura e Lingua Russa e dalla Galleria A3 del Dipartimento per la cultura del Municipio di Mosca con il patrocinio della Città Metropolitana di Firenze.

Telishev nasce nel ricco ambiente culturale di una famiglia di insegnanti, si iscrive alla Facoltà di Pittura e di Grafica all’Istituto di Pedagogia di Mosca.
Il periodo dei suoi studi coincide con gli anni dello ‘stile unico’ nell’arte sovietica, quello del “realismo socialista”, che stronca qualsiasi variazione o deflessione dal canone imposto e che porterà Telishev a contrasti con i suoi insegnanti.

Telishev è chiaro portatore dell’eterno tema dell’arte che induce a un’intima, profonda riflessione sulle basilari istanze umane come il dilagante erotismo rappresentato nelle sue immagini.
La sua traiettoria comunicativa è dunque proposta innovativa ed esaltante del corpo, libera presenza interpretativa dello spirito e mezzo necessario all’evocazione del mistero.
La mostra è stata organizzata sotto la guida di Tamerlan Gabuev, archeologo, e storico dell’arte, vice Capo del Dipartimento di Storia della Cultura Materiale ed arte antica presso il Museo d’Arte Orientale di Mosca e di Valeria Sergeeva, presidente del Centro di Cultura e Lingua Russa di Firenze.

Costo biglietti ingresso: intero € 7, ridotto € 4
Feriali e festivi: 9 – 19, chiuso il mercoledì

Maggiori informazioni: www.cittametropolitana.fi.it