Home > Webzine > Estate Fiorentina: ''Concierto d'Aranjuez'' al sagrato di Santa Croce
sabato 30 maggio 2020

Estate Fiorentina: ''Concierto d'Aranjuez'' al sagrato di Santa Croce

02-09-2015
Mercoledì 2 settembre il sagrato della Chiesa di Santa Croce a Firenze, dalle 21.30, ospita il "Concierto d'Aranjuez". Protagonista della serata il chitarrista di fama internazionale, Flavio Cucchi, che si unisce in musica sotto la direzione di Alan Freiles Magnatta all'orchestra Nuova Europa. Il "Concierto de Aranjuez" prende il titolo dal famoso sito reale a 50 km. da Madrid sulla strada per l'Andalusia, un luogo particolarmente caro ai Borboni. Siamo alla fine del XVIII e inizi del XIX secolo, in Spagna e più precisamente nelle Corti di Carlo IV e Fernando VII.
La chitarra con un'audacia senza precedenti si contrappone all'intera orchestra formata da ottavino, flauto, oboe, corno inglese, due clarinetti, due fagotti, due corni, due trombe e quartetto. E in ogni momento conquista la scena da solista, mentre l'orchestra si limita a fare da sfondo, mettendo in scena un contrasto vivace e delicato.
Il primo movimento ("Allegro con Spirito") è tutto animato dalla stessa forza e allegria ritmica, il secondo ("Adagio") vuole essere un dialogo elegiaco tra la chitarra e gli strumenti solisti: corno inglese, fagotto, oboe, tromba, il terzo evoca una danza cortigiana.
L'evento, con il patrocinio del Comune di Firenze, è organizzato dall'Associazione O.M.E.G.A. per l'Estate Fiorentina 2015. L'ente si è costituito nel 2004, con lo scopo di diffondere la musica classica e lirica nei luoghi anche distanti dalle grandi province, coinvolgendo un sempre più vasto pubblico di ascoltatori; la sua attività è rivolta infatti non solo ad esperti cultori di questa Arte, ma anche a chi desidera per la prima volta avvicinarsi ad un ascolto guidato di musica classica. Grazie anche alla scelta dei brani proposti, molto spesso accattivanti, con spiegazioni sia delle musiche che dei loro compositori, l'associazione è riuscita oggi ad ottenere un successo strepitoso.

Evento a ingresso libero con posti a sedere limitati.

Per informazioni: www.omegamusica.org 

M.V.