Home > Webzine > Parole di salute ... @lla tua biblioteca: ''La giusta fatica di crescere'' alla Thouar
lunedì 11 novembre 2019

Parole di salute ... @lla tua biblioteca: ''La giusta fatica di crescere'' alla Thouar

08-09-2015
Martedì 8 settembre alle ore 17.00 la Biblioteca Thouar (Piazza Torquato Tasso, 3) ospiterà la presentazione del libro "La giusta fatica di crescere" alla presenza degli autori Paolo Sarti (pediatra) e Manuela Trinci (psicologa e psicoterapeuta infantile).

Come si legge nella prefazione di Goffredo Fofi, "in un'epoca in cui anche l'industria dell’infanzia si è prodigata per proteggere il bambino dalla "fatica" di sperimentare e di sbagliare, sono soprattutto la testa, il pensiero, l'affettività dei bambini che oggi rischiano malanni, carenze, inabilità, alimentando una generazione con forti contraddizioni: senza sensi di colpa, ma con grande senso di inadeguatezza, precocemente grandi e, insieme, fortemente dipendenti. In questo libro curioso, utile ed estremamente provocatorio, felicemente si intrecciano e si contaminano fra loro conoscenze psicologiche e pediatriche, di costume e letterarie, in uno stile di scrittura e di ricerca ironico, spumeggiante, capace di parlare a chiunque si muova, per lavoro o per diletto, nel vasto "pianeta bambino".
Dal ciuccio su misura alle scarpe senza lacci, dal termometro a infrarossi ai baby monitor: una miriade di 'cose' oggi accompagna i bambini nei normali processi della crescita. Così gli autori, senza puntare l'indice contro i genitori, ma piuttosto mettendoli in guardia dai falsi alleati, affrontano il 'linguaggio delle cose', riflettendo sul mondo privo di ostacoli che gli adulti hanno creato per i loro figli, ormai indiscussi sovrani e insieme vittime inconsapevoli di tante e varie futilità. Passando in rassegna l'impareggiabile "Catalogo dei genitori" di Claude Ponti, dai 'confortevoli' ai 'fifoni', dagli 'avviluppanti' ai 'cicciomou', l'appello e i suggerimenti dei due autori si rivolgono a chi crede nella necessità che l'immaginazione abbia ancora posto nell'educazione e che serva restituire al bambino un suo fondamentale diritto: la giusta fatica di crescere!"

L'evento alla Biblioteca Thouar fa parte di "Parole di salute ... @lla tua biblioteca", progetto che nasce dalla collaborazione degli Assessorati alla Cultura e al Diritto alla Salute della Regione Toscana al fine di promuovere l'educazione alla salute rafforzando il ruolo della biblioteca pubblica come "agenzia informativa" sul territorio. La biblioteca pubblica è infatti un luogo di cultura dove si possono condividere e diffondere temi e messaggi di salute, intesa non solo come benessere fisico, ma anche e soprattutto come qualità della vita. Tra i temi trattati nelle biblioteche aderenti al progetto troviamo: abitudine alla lettura, adolescenza, alimentazione, bullismo, corretti stili di vita, donazione, eutanasia, handicap, lotta al dolore, malattie, medicine alternative, movimento, no doping e sport. In ciascuna biblioteca è stato allestito uno spazio sulla salute e sono stati  organizzati momenti di approfondimento sulle varie tematiche come conferenze, dibattiti, presentazioni di libri e per i più piccoli, laboratori didattici, animazione alla lettura e attività ludiche.

È necessaria la prenotazione.
Per maggiori info: www.biblioteche.comune.fi.it

AT