Home > Webzine > I concerti di settembre alla Ditta Artigianale
venerdì 23 ottobre 2020

I concerti di settembre alla Ditta Artigianale

03-09-2015
Un mese di settembre all'insegna di concerti gratuiti quello proposto da Ditta Artigianale, lo storico caffé in via dei Neri a Firenze. Si inizia giovedì 3 settembre, alle 20.30, con il live dei Balkan Express; il duo formato da Gabriele Savarese alla chitarra e violino e da Pasquale Rimolo alla fisarmonica, propone un viaggio tra il folklore dei Balcani, lo swing e le melodie dei grandi autori classici. Il 10 settembre tocca al Malibra Trio animare portando in scena le tradizioni di tre continenti il Burkina Faso, Israele e Italia, per dar vita a una performance inedita e basata essenzialmente sull'improvvisazione.
I Che! Tango Project con il loro sound argentino sono attesi giovedì 17 settembre per un concerto a ritmo di tanghi, vals e milonghe, miscelati a chacareras, cumbia, zambas e candombe: suoni d'oltreoceano scelti dal repertorio dei più grandi compositori sudamericani e reinterpretati, tra filologia e innovazione, alla ricerca di quella nota indefinita. A chiudere il mese, il 24 settembre, sono i Caravan Acoustic Trio. Alessio Bottini (voce, chitarra, kazoo e armonica), Emanuele Migliorini (basso) e Eugenio Nardelli, ripropongono i grandi classici rock/pop degli anni 70/80 e le hit dei maggiori artisti mondiali reinterpretate in chiave "power acoustic", proponendo un repertorio che si muove in lungo e in largo nello spazio e nel tempo.

Per avere maggiori informazioni: www.dittaartigianale.it

M.V.