Home > Webzine > Mercoledì Musicali: concerto dell'organista Alessandro Bianchi
lunedì 18 novembre 2019

Mercoledì Musicali: concerto dell'organista Alessandro Bianchi

18-11-2015

Mercoledì 18 novembre, alle ore 21.00, all'Auditorium ECRF (via Folco Portinari, 5r) si terrà un nuovo appuntamento con i Mercoledì Musicali dell'Ente Cassa di Risparmio di Firenze con il concerto di Alessandro Bianchi dedicato in gran parte al repertorio novecentesco.
Avviato alla musica in tenera età – suonava in chiesa a dodici anni – allievo di Luigi Toja, Arturo Sacchetti e Nicholas Danby, Alessandro Bianchi è oggi tra gli ambasciatori italiani del virtuosismo organistico: dalla St. Patrick’s Cathedral di New York a Notre Dame di Parigi, quasi duemila i concerti che lo hanno visto protagonista in quaranta Paesi di tutti i continenti, con partecipazioni ai maggiori festival internazionali.
Al pubblico fiorentino proporrà autori contemporanei come Max Drischner, Hans André Stamm, William Godfree, Denis Bedard, Bernardo Julià e Andreas Willscher, alternando suite, rondò e passacaglie. Uniche concessioni al passato il “Preludio e fuga BWV 544” di Johann Sebastian Bach e la “Suite di danze rinascimentali” del compositore/editore fiammingo Pierre Phalese, entrambi ascrivibili al periodo barocco.

Ricordiamo che per l’ingresso ai Mercoledì Musicali dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze è previsto un biglietto “simbolico” di 5 euro.
Il ricavato della serata sarà interamente devoluto alla Comunità di Sant’Egidio, da anni impegnata a sostegno dei più bisognosi.

Consigliata la prenotazione – gratuita – al numero 055.538.4001 o via mail a emanuele.barletti@entecrf.it
 
Tutte le informazioni sulla rassegna sono disponibili sul sito www.entecarifirenze.it